Mykonos

TRIPS

MYKONOS 2016, Un weekend d’inizio stagione

10 Jun , 2016   Gallery

MYKONOS 2016

Anche quest’anno non ci siamo fatte sfuggire l’opportunità di un weekend a Mykonos. Ed é la prima volta che finalmente abbiamo deciso di viverla lontano dal caos dei mesi più affollati. Devo dire che siamo rimaste sorprese dal fatto che anche ad inizio Giugno l’isola é già molto movimentata e gettonata, ma ancora facilmente vivibile.

Partiamo il sabato mattina presto con i voli della Ryan Air che partono da Atene a degli orari improbabili: ore 6.20 partenza da Atene per Mykonos e rientro lunedi mattina alle ore 8.20 da Mykonos. Nonostante le alzataccie matuttine dobbiamo dire la verità: arrivare a Mykonos così presto e lucide é un regalo. Andiamo a prendere il nostro motorino dal simpaticissimo Christos e ci dirigiamo verso i mulini di Mykonos e la Piccola Venezia. Decidiamo di proseguire per il porto sperando di trovare un bar aperto e facciamo colazione in un caffé con terrazza, scoprendo che a Mykonos esiste un mercato del pesce e uno della frutta, wow (i vantaggi di visitare Mykonos all’alba)! Perdendoci tra i vicoli del centro scopriamo un posto che merita una sosta: il forno a legna di Gioras. Un luogo unico con il forno medievale ancora in funzione, qui il proprietario sforna biscotti, cornetti, tiropite e spanacopite uniche.

Proseguiamo la giornata al Beach Bar Scorpios , a Paranga beach, che dall’anno scorso é diventato un luogo frequentatissimo da tutti i giovani in visita sull’isola. Già nel mese di Giugno trovare un lettino disponibile senza prenotazione é complicato, vi consigliamo di prenotare la vostra cabana ovvero un lettone per due persone (20 euro a persona incluso asciugamano), prima della vostra partenza sull’isola. Essendo il beach bar terrazzato su diversi livelli, vi consigliamo di prenotare la vostra cabana al livello più basso rispetto all’accesso o direttamente sulla spiaggia. Non vi aspettate di trovare una delle spiaggie più belle di Mykonos, qui si va sopratutto per godersi l’atmosfera del posto che si anima all’ora dell’aperitivo.

La giornata prosegue al beach bar Jackie’O sulla spiaggia di Super Paradise, lo stabilimento attivo dal 2015 ha cambiato il volto di questa spiaggia. Il beach bar si affaccia a picco sul mare e potrete rilassarvi nell’area piscina o scendere sulla spiaggia. Il locale é gestito dagli stessi proprietari del locale gay friendly del centro. La sera si anima con l’aperitivo e lo show delle fantastiche drag queens che vi faranno ballare e divertire a ritmo di Donna Summer.

Il giorno dopo facciamo un giro verso la località Agios Ioannis, il golfo é un luogo affascinante. E’ circondato da hotels e residence di lusso e le spiagge sono meno affollate rispetto a quelle di Paranga e Super Paradise. Se continuate oltre alla strada cementata e proseguite circa 200 metri sulla strada sterrata arriverete su una piccola spiaggia nascosta e non attrezzata, una vera chicca per chi cerca un po’ di relax. Ad Agios Ioannis troverete alcuni piccoli stabilimenti, vi consigliamo di provare il Ristorante e beach bar Hippie Fish attrezzato con lettini e ombrelloni, da provare anche il ristorante con ottimi piatti a base di pesce.

Per l’aperitivo facciamo un salto al beach bar Nammos presso la spiaggia di Psarou. Il Nammos é ormai diventato il luogo del jet set, qui troverete ancorati yacht e barche da far paura e ovviamente i prezzi sono commisurati al pubblico che lo frequenta. Addirittura vi sono delle speciali bottiglie di champagne che in Grecia si trovano solo in questo posto.

La sera il centro di Mykonos si anima con i suoi ristoranti e locali. Anche questa volta siamo andate a trovare il nostro amico Egidio al Ristornate Catarì che propone una cucina italiana davvero di qualità.

Abbiamo alloggiato in un piccolo studios nel centro di Mykonos vicino Fabrica dove partono i pulman per le spiaggie. Gli studios si chiamano Dimitra Pension, sono stati appena rinnovati l’anno scorso, non hanno una vista sul mare ma sono situati in centro e dunque comodi per girare la sera a piedi. Potete contattare la signora Eirini che sarà sempre a vostra disposizione.

Spese fisse per il nostro soggiorno a Giugno:

Volo Atene-Mykonos: 60 euro/persona andata a ritorno con Ryanair
Camera doppia: 55 euro/notte
Motorino 125 cc: 20 euro/giorno
Cabana allo Scorpios: 20 euro/persona
Lettino Hippie Fish: 20 euro/persona
Cena al Ristorante: 40 euro/persona

Buon Weekend Myconiano!

 

 

, , , , , ,

By



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *