Sykaminia beach.
Kea island. Cyclades county. Greece. Europe.
George Detsis. 09/2005.

TRIPS

L’ISOLA DI KEA, Le cicladi degli ateniesi e non solo

12 Aug , 2016   Gallery

L’isola di Kea o “Tzia”, come la chiamano i greci, è l’isola degli ateniesi, sopratutto di coloro che abitano nella zona sud-est di Atene e che facilmente raggiungono il porto di Lavrio da dove partono le navi. Dal porto di Lavrio, distante circa 67 kilometri dal centro di Atene,  si arriva in un’ora precisa di navigazione e durante la stagione estiva vi sono navi che effettuano la tratta quattro volte al giorno. E’ davvero un’isola alla portata degli ateniesi ed è una fortuna averla cosi vicino alla capitale.

L’isola è ancora poco conosciuta agli stranieri, e vale la pena essere scoperta visto che oltre ad essere comoda è anche molto bella. Per girarla è necessario noleggiare un’auto, poichè anche se non è molto grande le spiagge sono distribuite su tutta l’isola da nord a sud.

La nave arriva a Korissia, nella parte nord dell’isola, una piccola cittadina sul porto con negozi e ristoranti che si affacciano sul mare. Vi consigliamo di scegliere un alloggio che non sia troppo lontano dal porto, poiche’  Korissia e Vourkari, un’altra piccola localita’ da non perdere con il suo porticciolo e ristoranti alla moda, sono le cittadine più animate sopratutto la sera. Da non perdere durante il vostro soggiorno è anche la visita alla Chora, situata in cima alla montagna. La Chora di Kea è senz’altro pittoresca ma non vi aspettate di trovare la chora con le casette bianche delle cicladi sopratutto la sua posizione in salita fa sì  che per visitarla vi dovete armare di un po’ di coraggio.

SPIAGGE

L’isola è circondata da incantevoli spiagge, ma se non avete molto tempo non potete perdere le seguenti:

SIKAMIA

Splendidamente isolata questa splendida spiaggia incontaminata è ideale per il nuoto, le immersioni e lo snorkeling. Le lunghe distese di sabbia e ciottoli, il fondo del mare e le acque color zaffiro creano un paesaggio scenico per fughe di relax. I visitatori possono rilassarsi sulla spiaggia, nuotare e tuffarsi nelle acque profonde dalle rocce circostanti. Questa spiaggia sorprendente è completamente disorganizzata quindi è meglio arrivare forniti di ombrellone ed acqua.

KOUNDOUROS

La spiaggia di Koundouros è una spiaggia cosmopolita e ben frequentata, qui ammirerete numerose barche, pittoreschi mulini a vento, alcune taverne e un beach bar sulla spiaggia  con lettini e ombrelloni. Protetta dai venti del nord e’ consigliata quando soffia il meltemi. Oltre alla grande Koundouros, se proseguite troverete Koundouraki la piccola spiaggia di Koundouros, piu’ tranquilla e anch’essa attrezzata con ombrelloni, lettini e un simpatico beach bar. Secondo noi la scelta migliore.

SPATHI

Situata nella parte est dell’isola e abbracciata da un paesaggio arido questa splendida spiaggia di sabbia e acqua cristallina e’ un vero paradiso per chi cerca il relax. Nonostante sia attrezzata le tamerici che circondano la spiaggia offrono abbondante ombra ai bagnanti che possono rilassarsi all’ombra, tuffarsi nelle acque smeraldo del mare o mangiare presso il ristorante di fronte al mare. La spiaggia di Spathi si trova in una baia assolutamente incontaminata e rimane poco frequentata anche durante l’alta stagione.

RISTORANTI

ENNEA KORES

Un posto suggestivo a pochi metri dal porticciolo di Vourkari. Il ristorante gode di una bellissima vista sulla baia ed il porticciolo ed è molto rinomato nella zona per il suo pesce freschissimo.

STROFI TOU MIMI

Se avete voglia di managiare del buon pesce a pied dans l’eau questo è il posto giusto. I tavolini sono disposti sulla spiaggia e le luci soffuse rendono l’atmosfera molto romantica. Il posto e’ curato e raffinato e al tempo stesso economico. Troverete i classici della cucina greca a base di pesce.

ARISTOS

E’ una taverna di pesce molto conosciuta nella zona. L’atmosfera è quella della classica taverna ma la sua posizione su strada non lo rende uno dei posti piu’ intimi dell’isola anche se la cucina è molto gustosa. I prezzi sono elevati per la classica taverna.

Buone vacanze!

INFO UTILI

Map Kea Island: Google Map Link

Come raggiungere il porto di Lavrio:
Dal centro di Atene prendere il Bus Ktel che parte da Pedion Areos raggiungibile tramite la metro linea verde fermata Victoria.
Costo del biglietto intorno ai 5 euro.

Traghetti Lavrio – Kea: http://travel.viva.gr/it/ferries

Costo Traghetto Lavrio – Kea e Kea – Lavrio: 12.20 euro a tratta

, , , , ,

By



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *